FLASH

Al ‘Pilla’ di Campobasso è ora possibile conseguire l’Ebcl. La scuola primo test center molisano della patente europea per il business, sempre più richiesta in Italia e in Europa

20151113_104552

Un momento della presentazione dell’iniziativa

È l’Istituto ‘Leopoldo Pilla’ di Campobasso il primo test center per l’Ebcl, European Business Competence Licence, ovvero la patente europea per il business. Una certificazione sempre più richiesta in Italia, ma soprattutto all’estero e che da oggi è possibile conseguire anche nel capoluogo.

Non solo nel Molise non ci sono altri test center, ma tutti quelli del Sud Italia si trovano presso le Università. Si tratta dunque, di un’iniziativa importante che candida la scuola di via Veneto sempre più nel panorama internazionale.

Soddisfatta la dirigente scolastica, Rossella Gianfagna, che durante la presentazione dell’iniziativa, ha parlato di un “titolo spendibile in Europa e verso il quale in molti hanno già manifestato interesse”.

“Si tratta di una certificazione destinata a responsabili del personale, project manager, professionisti, imprenditori, tirocinanti, studenti, dipendenti che aspirano a una promozione, ai lavoratori in cerca di una riqualificazione professionale”, le parole del docente e commercialista Donato Toma, nonché direttore del test center Molise dell’Ebcl, che nell’organizzazione degli esami della patente europea per il business, sarà coadiuvato dai colleghi professori: Giuseppe Tondi (vice), Donato Ciccaglione (supervisore) e Michele Vitantonio (supervisore), che presiederanno nelle prove d’esame.

Fa parte del comitato, chiamato a gestire corsi ed esami, la stessa dirigente Gianfagna, in quanto l’Istituto che dirige è quello che è stato accreditato da Ebcl. Un marchio, quest’ultimo, di proprietà di una università austriaca, che ha aperto la sede principale del Belpaese a Latina e, ora, si sta espandendo nelle varie regioni.

A Campobasso potranno seguire i corsi sia gli interni, cioè gli studenti del ‘Pilla’ che gran parte del programma lo svolgono già durante il loro percorso di studi e che avranno l’opportunità di partecipare alla formazione al costo di soli 90 euro, così come gli esterni alla scuola che potranno prender parte all’esame con il contributo di 180 euro, costo compreso di Iva.

Tra gli obiettivi del primo livello del corso, quello sinora attivato di tre, ci sono: la redazione di un bilancio aziendale, l’analisi del bilancio, l’analisi dei costi, che permetteranno di saper leggere e comprendere un bilancio di un’azienda, ed elementi di diritto commerciale.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.