FLASH

Todino evita la terza sconfitta consecutiva: i lupi pareggiano a Pesaro. I tifosi lasciano anzitempo il ‘Benelli’ per protesta. Vince l’Isernia, pari per l’Agnonese

L'ingresso in campo di Vis Pesaro - Campobasso

L’ingresso in campo di Vis Pesaro – Campobasso

VIS PESARO – CAMPOBASSO 1-1

Vis Pesaro: Venturi, Rossoni, Bartolucci, Brighi (79′ Forò), Tombari, Labriola, Dadi, Giorno, Falomi, Ridolfi (79′ Costantino), Iovannisci (62′ Ruci) . A disp. Celato, Fabbri, Gnaldi, Dominici, Torelli, Bulgaro. All. Simone PAZZAGLIA.

Campobasso: Grillo, Lenoci, Raho, Censori (65′ Todino), Fusaro, Gattari, Grazioso, Valentini, Aquino, Fiore, Alessandro (73′ Dimas) . A disp. Mazzella, Carminucci, Corbo, Ferrani, Bontà, Lucchese, Bucchi. All. Massimiliano FAVO.

Reti: 48′ Falomi, 91′ Todino

Ammoniti: Censori, Giorno.

Arbitro: D’Amato Alessio dalla sezione di Siena ( Principe Simone di Milano – Scacchi Alessio Di Arezzo )

ALESSANDRA POTENA

Todino regala al Campobasso il pareggio al ‘Benelli’ di Pesaro. Un guizzo del fantasista, tornato nel capoluogo in coincidenza con l’esonero di Cappellacci, consente ai lupi di evitare la terza sconfitta di fila. Inizia, così, con un pareggio l’avventura di Favo sulla panchina rossoblù: un punto che sa soltanto di brodino riscaldato, considerando che in vetta hanno vinto Sambenedettese e Matelica.

Buon inizio per il Campobasso di mister Favo che già al 4′ ci prova con Fiore che, lanciato a rete da un rimpallo, supera il portiere. Prima di depositare la palla nel sacco viene fermato in offside. Ancora la compagine rossoblù al 10′ riversata completamente nella metà campo avversaria, ma mancano le conclusioni.

Al 13′ ci prova la Vis Pesaro con un’azione solitaria sulla destra di Ridolfi che approfitta di un disimpegno sbagliato di Raho, arriva fino alla linea di fondo, crossa, ma non trova compagni liberi. Recupera palla sulla sinistra l’ex Campobasso Iovannisci che tenta un’improbabile conclusione che finisce alta.

Uno due tra Valentini e Alessandro, al 34′, che parte sulla destra. Prova la conclusione, la palla viene deviata in corner. Proprio sul calcio da fermo, sulla ribattuta della difesa marchigiana, ci prova Grazioso con un radente che Venturi devia in angolo.

Vis Pesaro in vantaggio al 48′, corner battuto da Ridolfi, assist di testa di Dani per Falomi che solo, sul secondo palo insacca la palla.

Di nuovo il Campobasso al 54′ con una grande occasione di Alessandro che tutto solo prova la conclusione in diagonale, ma la palla si spegne sul fondo.

Schema su punizione dei Lupi al 70′, Fiore per Todino che prova la conclusione, ma la palla finisce tra le braccia dell’estremo difensore marchigiano.

Si vedono i marchigiani all’82’ con un tiro dai 20 metri di Costantino, palla di poco al lato. Il Campobasso all’89’ con una punizione forte e centrale di Dimas, la palla è facile parata di Venturi.

Pareggio dei lupi al 90′ con Todino, uscita a vuoto del portiere marchigiano, l’attaccante rossoblù insacca tutto solo.

Finisce così: il Campobasso pareggia, ma i tifosi rossoblù lasciano anzitempo il ‘Benelli’ in segno di protesta. La vetta della classifica, dopo undici giornate di campionato, è lontana ben undici lunghezze. L’obiettivo del club molisano, dunque, è quello di provare a limare il distacco dalla prima della classe, per poi sperare di correggere gli errori del mercato estivo con la finestra di riparazione di dicembre.

Il mese di novembre regalerà un trittico importante alla squadra di Favo, che incontrerà al ‘Selva Piana’ il Monticelli e il Matelica, gare separate dalla trasferta di Fano.

I risultati dell’11^ giornata del girone F di serie D

Amiternina – Sambenedettese 1-3

Fano – Fermana 0-0

Folgore Veregra – San Nicolò 2-0

Giulianova – Avezzano 0-0

Isernia – Chieti 2-1 (38′ Ruggieri, 56′ Fontana, 90′ Scintu)

Matelica – Castelfidardo 2-1

Monticelli – Olympia Agnonese 3-3 (8′ e 15′ Margarita, 23′ e 57′ Marolda, 25′ Conte, 26′ Galli)

Recanatese – Jesina 0-3

Vis Pesaro – Campobasso 1-1 (49′ Falomi, 91′ Todino)

comments

Tag: ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.