FLASH

Palazzo San Giorgio, Colarusso lascia la presidenza della Commissione Commercio. Sullo sfondo la richiesta dell’intergruppo per “ricompense” maggiori?

colarusso

Il consigliere Pasquale Colarusso

FABIANA ABBAZIA

Come era nell’aria da tempo, Pasquale Colarusso, il consigliere al Comune di Campobasso eletto tra le fila della maggioranza, ma entrato a far parte del gruppo dei dissidenti con Michele Ambrosio ed Elio Madonna, ha fatto sapere di aver protocollato le sue dimissioni da presidente della VI Commissione consiliare permanente ‘Sviluppo economico e attività produttive’.

Una notizia che Colarusso ha voluto ufficializzare attraverso un duro affondo al primo cittadino del capoluogo, Antonio Battista.Continuo a constatare – ha detto l’ex presidente di Commissione –l’azione autonoma della Giunta, rispetto alle tematiche di competenza delle commissioni consiliari e l’assenza di collegamento tra i vari livelli istituzionali. Non da ultimo – ha proseguito – l’incomprensibile e ostinato atteggiamento di chiusura da parte del sindaco all’apertura di piazza Pepe, nonostante la sospensiva adottata dal Tar e i rischio di danni e abusi. Così come registro l’assenza di qualsiasi risposta, tranne iniziative dilatorie, da parte del sindaco sulle questioni politiche e istituzionali poste ormai vanamente da un semestre sul tavolo della verifica da parte del mio gruppo e delle altre forze centriste”.

Colarusso, insieme ad Ambrosio e Madonna, non aveva votato nemmeno il documento di bilancio, passato comunque con i voti del resto di una maggioranza compatta. I tre consiglieri, infatti, ormai da tempo stanno creando non pochi grattacapi all’intera coalizione, che comunque conserva i numeri per andare avanti. Ora, tuttavia, toccherà al sindaco Battista, prendere in mano la situazione. Situazione questa non semplice da gestire per le continue richieste avanzate dai tre dissidenti che, secondo i ben informati, farebbero riferimento a posti ben più importanti di quelli di ‘semplici’ esponenti di Palazzo San Giorgio.

 

 

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.