FLASH

‘Vivi la tua città’: alzato il sipario. Enogastronomia, musica, cultura, sport e sociale per l’evento che riempirà le strade del capoluogo venerdì 11 e sabato 12 settembre

vivi la tua città1

Un momento della conferenza stampa di presentazione

ANDREA VERTOLO

Tutto pronto per la seconda edizione di ‘Vivi la tua città’, l’evento che animerà Campobasso nelle giornate di venerdì 11 e sabato 12 settembre, quando il centro cittadino sarà protagonista di una serie di eventi a carattere culturale, sportivo, enogastronomico, musicale e sociale. Una manifestazione promossa per dare un messaggio propositivo agli operatori commerciali e cittadini. Lo slogan scelto recita infatti: “Per un commercio diverso…noi ci crediamo”. Intento dell’amministrazione comunale, insieme alla Confesercenti è, dunque, quello di puntare al commercio cittadino, ripartendo dalla piccola e media impresa, per rilanciare l’economia locale.

Intanto, nella mattinata di oggi, giovedì 10 settembre, a Palazzo San Giorgio, è stato presentato l’intero cartellone delle iniziative. Il sindaco Antonio Battista, soddisfatto per l’ottimo lavoro di squadra, ha precisato gli scopi della manifestazione. “In questi due giorni – ha detto – saranno messe in primo piano le tradizioni e le bellezze della nostra città. Non sarà un Corpus Domini allargato – ha sottolineato il primo cittadino – ma saranno organizzate attività propositive per far vivere la città in modo diverso e far riscoprire ai campobassani il gusto di camminare per le vie del centro con occhi diversi”.

Fondamentale, ai fini dell’organizzazione, è risultata la collaborazione con la Confesercenti. “Siamo – ha sostenuto a riguardo la rappresentante dell’associazione di categoria, Gabriella Faccone –  sempre a disposizione per incentivare iniziative rivolte al commercio. Speriamo con questa manifestazione di poter dare un concreto slancio all’artigianato locale”.

Il consigliere Francesco de Bernardo, delegato al centro storico, ha posto l’accento sulle proposte che saranno realizzate proprio in quell’area. “Nella zona storica della città – ha affermato – abbiamo inserito molte delle iniziative in programma con l’intento di portare un afflusso importante di gente. Far riscoprire la storia della città e del suo borgo antico è uno degli obbiettivi centrali di questa manifestazione”.

Non sarà dimenticato lo sport che, attraverso il lavoro svolto dall’assessore, Emma de Capoa insieme alla presidente della commissione Giovanna Viola, troverà spazio in diversi punti della città.

Presenti, inoltre, anche diverse attività rivolte verso il sociale. A spiegarle l’assessore al ramo, Alessandra Salvatore. “Insieme alle tante associazioni – ha sottolineato – abbiamo voluto concentrare proposte educative e di sensibilizzazione per affrontare diversi problemi sociali come la ludopatia e le tossicodipendenze. I cittadini troveranno numerose attività in via Scatolone e villetta Flora, oltre a spettacoli itineranti dei volontari della clowterapia”.

Un importante significato alla manifestazione è stato dato dalla vicesindaco Bibiana Chierchia. “Vivi la tua città non è solo un elenco di settori, –  ha chiarito – ma è l’immagine della città ad essere rappresentata. Saremo impegnati, inoltre, a ridare al capoluogo la pulizia che merita, per questo saranno apportati diversi lavori di recupero in diverse aree. Sarà rimesso a nuovo l’Albero della vita in villa dei Cannoni e sarà riattivata la fontana. Inoltre, come deterrente agli atti vandalici, saranno posizionate diverse telecamere di videosorveglianza. I lavori di pulizia dei muri della città saranno poi garantiti dal lavoro dei migranti richiedenti asilo coadiuvati dagli studenti medi”.

A chiudere la conferenza l’assessore Salvatore Colagiovanni. “Con queste giornate – ha evidenziato – abbiamo voluto rilanciare il marketing della città. L’intento è quello di far affluire più gente possibile per le vie del centro. I fondi utilizzati non superano i 12 mila euro che sono bastati per avere una kermesse di buon livello, con artisti di fama nazionale come il comico di Made in Sud e la musica di Radio Babylon”.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL PROGRAMMA COMPLETO.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.