FLASH

Sepino, spara due colpi di fucile al fratello durante una lite: in manette il 68enne Michele Di Iuorio

carabinieri notteÈ finito in carcere Michele Di Iuorio, l’uomo che nella tarda serata di ieri, mercoledì 2 settembre, ha sparato due colpi di fucile contro il fratello, ferito ma le cui condizioni non destano preoccupazione.

L’episodio si è verificato nelle campagne di Sepino, dove l’uomo è stato trovato sanguinante su tutto il lato destro.

Una lite familiare, secondo gli inquirenti scoppiata per futili motivi, alla base del folle gesto del 68enne, trovato dai Carabinieri nell’orto adiacente la sua abitazione e, attualmente, rinchiuso nel carcere di via Cavour a Campobasso, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Michele Di Iorio, che inizialmente aveva negato ogni addebito del fratello, dopo una perquisizione dei militari dell’Arma, avrebbe raccontato di aver sparato al fratello con un fucile calibro 12, ritrovato in un cespuglio dell’orto della sua abitazione.

La vittima, Biagio Di Iuorio, 61 anni, ha riportato diverse ferite, ma le sue condizioni non sono preoccupanti.

Sono stati i vicini di casa a recarsi sul posto dopo aver sentito gli spari, allertando immediatamente il 118.

Allertati anche i Carabinieri di Sepino, che stanno svolgendo le indagini, e che poco dopo hanno arrestato il 68enne nella propria casa. Tentato omicidio e detenzione abusiva di armi i reati che gli sono stati ascritti.

 

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.