FLASH

Il Molise dimenticato da Trenitalia: il Forum del trasporto pubblico contro le Ferrovie dello Stato. “Servizi scadenti e mancati investimenti”

ftpl poleggi

I rappresentanti del Forum del trasporto pubblico locale

ANDREA VERTOLO

Trenitalia riceve una dura critica da parte dei rappresentanti del ‘Forum trasporto pubblico locale’ che questa mattina, martedì 1 settembre, nell sala ‘Mancini’ di Palazzo San Giorgio, hanno tenuto una conferenza stampa per sottolineate le carenze del servizio pubblico ferroviario. Il Forum, al quale aderiscono diverse associazioni di consumatori e sindacati, punta il dito sulla cattiva gestione dei servizi e sull’incapacità delle Ferrovie dello Stato di garantire in Molise una regolare condizione di accessibilità al trasporto pubblico. Sotto accusa è il documento diramato da Trenitalia nel quale sono indicate le operazioni inerenti all’ acquisto di nuovi treni, nessuno di questi destinato al Molise.

Da qui l’affondo del presidente del Forum Filippo Poleggi . “Trenitalia – ha detto – non compra i treni con soldi propri ma con soldi pubblici, per cui è inaccettabile che la nostra regione sia esente da queste operazioni di rilancio del servizio ferroviario nazionale. Nel 2012 – ha proseguito – il bilancio delle Ferrovie è stato finanziato per il 66% dallo Stato contro una media del 28% a livello europeo. Nello stesso anno l’azienda pubblica ferroviaria ha ottenuti introiti di gran lunga inferiori alle spese effettuate”.

“In Molise – ha continuato Poleggi – nonostante il finanziamento del servizio regionale, registriamo servizi scadenti, mancanza di investimenti, chiusure di linee, mancanza di turn over il tutto finalizzato, a nostro avviso, a spendere il meno possibile, per drenare fondi per investirli altrove. Per questo – conclude il rappresentante del Forum -riteniamo esecrabile che si neghino i nuovi treni ai viaggiatori molisani anche di fronte a una Regione debitrice negli anni e che oggi sta facendo uno sforzo per pagarli, secondo quanto dichiara l’assessore regionale al settore trasporti”.

Anche sulla pulizia dei treni Poleggi ha tenuto a fare alcune prcisazioni. “Sono stati eliminati – ha rimarcato – servizi di pulizia sulle linee Campobasso-Roma e Campobasso-Napoli. Per questo abbiamo sollecitato l’attenzione di Trenitalia, ma abbiamo ricevuto solo risposte poste con arroganza e del tutto incuranti del disservizio che stanno causando. Siamo alla mancanza del rispetto per le persone”.

La conferenza si è conclusa con un appello lanciato dai rappresentanti dei consumatori che invitano gli utenti a fare reclamo per ogni disservizio e non di passare oltre. “Cosi facendo – concludono dal Forum –  Trenitalia si renderà conto della propria insufficienza nel gestire il trasporto su ferro in Molise”.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 3179 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.