FLASH

Il fotografo campobassano Carmine Brasiliano vince il primo premio del concorso nazionale ‘Uno scatto dice l’anima’. La foto premiata in mostra al Duomo del Comune di Caccamo

santorini_brasiliano

‘Santorini’, l’opera con cui Brasiliano ha vinto il concorso

‘Santorini’, questa la denominazione dell’opera che ha visto il campobassano Carmine Brasiliano aggiudicarsi il primo premio del secondo concorso fotografico nazionale ‘Uno scatto dice l’anima – memorial Padre Pino Puglisi’. Un’iniziativa promossa dalla Parrocchia ‘San Giorgio Martire di Caccamo (Palermo) e patrocinato dalla U.I.F. – Unione Italiana Fotoamatori, ha avuto come temi ‘Il Mediterraneo – luogo di cultura, dolori e speranze’, ambito nel quale Brasiliano ha ottenuto la vittoria, ‘Feste e tradizioni religiose nelle regioni italiane’ e ‘Libero’.

289 le foto prese in esame dalla giuria tecnica composta da Nino Bellia, presidente nazionale Unione Italiana Fotoamatori, Salvatore Clemente, fotografo associato U.I.F., Salvatore Cristaudo consigliere dell’Unione Italiana Fotoamatori, Nino Giordano segretario Regionale U.I.F. per la regione Sicilia, e Domenico Pecoraro segretario Provinciale U.I.F. di Palermo.

Ai vincitori del concorso è stato consegnato, unitamente all’attestato di premiazione, un bassorilievo realizzato dall’artista Antonello Russo, raffigurante il castello di Caccamo.

Le foto vincitrici sono state mostrate al pubblico ed esposte presso il Duomo di ‘San Giorgio Martire’, nel Comune di Caccamo, dal 26 aprile al 10 maggio scorso.

La relativa premiazione delle opere è, invece, avvenuta nella sala conferenze dell’Hotel Panorama di Maiori, in provincia di Salerno, durante i lavori del 26esimo Congresso Nazionale U.I.F. tenutosi dal 20 al 24 maggio 2015. In questa occasione, è stato conferito al fotografo del capoluogo il premio di vincitore del concorso fotografico e, per i ripetuti risultati conseguiti nel corso del 2014, gli è stata riconosciuta l’onorificenza U.I.F. di Benemerito della Fotografia Artistica – tre stelle.

“Per aver dimostrato una costante e qualificata partecipazione ad iniziative tese ad accrescere il valore della fotografia, conseguendo, attraverso la qualità tecnica ed artistica delle opere realizzate, dei risultati che ne hanno testimoniato la eccellente competenza in campo fotografico”, la motivazione che ha accompagnato l’onorificenza attribuita a Brasiliano.

 

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 8221 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.