FLASH

L’Inter Club di Santa Croce di Magliano dedica la ‘Giornata Nerazzurra’ dell’11 luglio a Vincenzo Cosco: convegno al mattino dal tema ‘L’uomo che combatte non perde mai’, partita di calcio nel pomeriggio

 

In ricordo di Vincenzo Cosco

Il manifesto della 3^ Giornata Nerazzurra (cliccare per ingrandire)

GIUSEPPE FORMATO

È partita la macchina organizzativa della giornata dedicata a Vincenzo Cosco, l’allenatore di Santa Croce di Magliano, scomparso lo scorso 8 maggio a causa di un male incurabile.

Il trainer molisano era stato coinvolto dall’Inter Club ‘Javier Zanetti’, due anni fa, nell’organizzazione del convegno di metà luglio, che è diventato immediatamente un appuntamento fisso dell’estate santacrocese.

Cosco, con entusiasmo, aveva accettato la nuova avventura e la data dell’11 luglio era stata scelta dallo Special Wolf perché ricadeva all’immediata vigilia dei ritiri estivi delle squadre di calcio. Cosco, nel 2013, stava partendo per la preparazione di San Giovanni Rotondo col Matera, stagione conclusa col primo posto nel girone H di serie D; l’anno scorso era in procinto di partire per le Marche alla guida della Torres, team abbandonato dopo Natale, quando scoprì che il male aveva invaso il suo corpo.

Il tema della prima edizione è stato ‘Sport e Salute’, l’anno scorso si parlò di ‘Settori giovanili tra presente e futuro: aspetti tecnici e sociali’ e a intervenire furono i freschi campioni d’Italia Primavera, Kevin Magri col Chievo Verona e Gloria Marinelli con la maglia del Perugia, quest’ultima anche protagonista, qualche mese prima, del terzo posto iridato con la nazionale azzurra ai Mondiali femminili Under 17.

Vincenzo Cosco, durante il periodo della malattia, aveva già iniziato a pensare alla terza edizione del convegno dell’Inter Club e immediata è stata l’idea dell’allenatore di parlare in questa terza edizione della battaglia che stava combattendo.

L’Inter Club ‘Javier Zanetti’ ha deciso, così, che da quest’anno la ‘Giornata Nerazzurra’ sarà dedicata a Vincenzo Cosco. Sabato 11 luglio 2015, così, nel centro bassomolisano si ricorderà lo Special Wolf. I vertici dell’associazione hanno deciso, ovviamente, di confermare il tema del convegno pensato da Cosco e che, tra le altre cose, era stato immaginato anche dagli stessi organizzatori.

I protagonisti della 2^ Giornata Nerazzurra nel 2014

I protagonisti della 2^ Giornata Nerazzurra nel 2014

Il tema del convegno, che è già stato programmato alle 10 del prossimo 11 luglio, sarà ‘L’uomo che combatte non perde mai: la lotta di Vincenzo tra medicina e fede’. Correlato al tema del convegno sarà ‘Il ricordo dello Special Wolf di parenti, amici, allenatori, calciatori ed ex compagni di squadra’. Un’ora prima del momento di confronto, alle 9, la giornata inizierà con la deposizione di un mazzo di fiori sulla tomba di Vincenzo Cosco.

Alle ore 16 è in programma un mini-torneo regionale per ragazzi (nati dal 2002 al 2007), che fungerà da proscenio per la partita tra le Vecchie Glorie della Turris (squadra nella quale ha giocato e allenato Cosco)  contro una selezione denominata ‘I figli di Vincenzo’.

“Non potevamo che dedicare la nostra ‘Giornata Nerazzurra’ – hanno affermato dall’Inter Club – a Vincenzo Cosco, il primo che due anni fa ha creduto fortemente nel nostro progetto del convegno, nei primi due anni molto partecipato. C’è il rammarico che Vincenzo non potrà più organizzarlo insieme a noi, per questo motivo la decisione è stata unanime nel dedicare a lui il momento più importante della nostra vita associativa. Nelle prossime settimane sveleremo i nomi di coloro che prenderanno parte al convegno e alla partita del pomeriggio, dove scenderanno in campo tutti coloro che hanno fatto parte del mondo calcistico di Vincenzo Cosco”.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.