FLASH

Ri-battezzato il ‘Romagnoli’ di Campobasso: da oggi si chiamerà ‘Parco 5 luglio –visita Papa Francesco’

Circa 25 mila posti a sedere, altri in piedi, servizi igienici anche per disabili, tribuna stampa, una zona riservata al coro composto da 400 elementi e altri servizi: così l'area dell'ex stadio "Romagnoli" di Campobasso si appresta ad accogliere Papa Francesco che celebrerà la Messa alle 10.30 di sabato prossimo su un'altare di dimensioni contenute che ricorda molto una capanna, rivestita di canne di bambù, 3 luglio 2014. ANSA/NICOLA LANESEMARIA CRISTINA GIOVANNITTI

Con la delibera comunale numero 90 è stato ufficializzato: l’area dell’ex stadio Romagnoli, meglio conosciuta semplicemente come ‘Romagnoli’, da oggi si chiamerà ‘Parco 5 luglio – visita Papa Francesco’. È questa una scelta presa dall’amministrazione Battista per racchiudere nella toponomastica la visita simbolo che Papa Francesco ha tenuto per la prima volta a Campobasso, il 5 luglio 2014, celebrando messa proprio nell’area dell’ex stadio Romagnoli. Oggi a ricordarci quell’evento c’è ancora la capanna costruita per l’occasione. In quell’area, un anno fa, erano raccolti circa 15 mila fedeli accorsi per vedere Papa Bergoglio.

Ad esprimere perplessità sul ‘battezzo del Romagnoli’ è stato il consigliere Francesco Pilone che, oltre alla memoria storica che porta con sé il nome ‘Romagnoli’, ha parlato di una possibile irregolarità: secondo le norme della toponomastica, infatti, non si possono intitolare strade o aree a persone viventi. A controbattere il sindaco di Campobasso che ha, invece, evidenziato come, dopo una ricerca della commissione, l’area non presenti in realtà nessun toponimo, motivo per cui si può titolarla ex novo.

Ad essere, invece, contraria al nuovo nome è stata Paola Felice, unico voto in discoranza. Secondo il consigliere del M5S non c’è tutto questo prestigio nel luogo visto che poi, seppur cambiandone di nome, nei fatti l’ex Romagnoli, o anche Parco di Papa Francesco, rimane in fondo il grande parcheggio della città. Motivo per cui il consigliere ha proposto un referendum popolare sul tema, una proposta rigettata dal primo cittadino Battista, che ha parlato di una scelta concorde anche con il Presidente della Regione Frattura, che ha firmato l’intitolazione. Idea di referendum bocciata anche dal consigliere Tramontano che ha parlato di una volontà del comune di fare da sintesi con la popolazione, motivo per cui un voto sul tema non è necessario.

Da oggi c’è da resettare il nome ‘Romagnoli’ per lasciare spazio al ‘Parco di Papa Francesco’. Una decisione di cui il sindaco Antonio Battista è soddisfatto per due motivi: sia perché questa scelta lascia, da parte della sua amministrazione, un segno indelebile nella città, sia perché in questo modo viene dato valore nella cittadinanza ad un evento storico come quello del Papa.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 6343 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.