FLASH

Expo 2015: il made in Molise inaugura la fiera alimentare del ‘TuttoFood’

Expo 2015Non è solo cibo ma il racconto di tradizioni, storie e culture: questo rappresenta lo stand ‘made in Molise’ che da ieri, 3 aprile 2015, ha inaugurato il ‘TuttoFood’ la fiera alimentare parallela all’Expo di Milano. Una tre giorni in cui ben 30 aziende di casa nostra hanno aderito e portato alla ribalta prodotti storici locali. Così, mentre nei Padiglioni si da spazio ai vini molisani e tra le tradizioni di casa nostra è annoverata anche la nota corsa della ‘Carrese’, tanto discussa in questi giorni, alla fiera del ‘TuttoFood’ il protagonista d’eccellenza del Molise è il tartufo bianco, che rappresenta il 50 percento della raccolta nazionale. Non manca l’olio, passando per i formaggi ed i salumi, arrivando così al calzone di Riccia. Ben 30 produttori che, per esporre i prodotti molisani fino al 6 maggio, hanno versato di tasca propria 200 euro, oltre alle spese di vitto, alloggio e viaggio mentre l’Unioncamere Molise, in attesa dei finanziamenti della Regione Molise, ha ammortizzato una parte delle spese pari a 20 mila euro.

Proprio sulla questione ‘guadagni’ si è mossa la manifestazione dei ‘No Expo’ con il MayDay, degenerata a causa dell’infiltrazione dei black bloc che hanno provocato una sterile guerriglia urbana. Mentre il No Expo è una rete spontanea di cittadini e comitati, convinti che questa enorme fiera internazionale si rivelerà solo un flop economico che ricadrà sulle tasche dei contribuenti, senza garantire neanche i 70 mila posti di lavoro ‘promessi’ ma diventando ghiotto pasto per le mafie e le speculazioni in generale.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.