FLASH

Le ricette di CBlive / Come recuperare tutto il cioccolato avanzato dalle uova di Pasqua? Preparando le ‘Ganache di cioccolato’

ganache di cioccolatoDopo la Pasqua, oltre ai chili di troppo, resta da smaltire anche la cioccolata delle uova di Pasqua. Per riciclarla, il cuoco Giuseppe Notarangelo, per questa domenica ci consiglia la ricetta di un dolce, le ‘Ganache di cioccolato’, trasformando così le uova di Pasqua, in una deliziosa torta.

 Ingredienti: 250gr di burro, 250gr di cioccolato, 3 uova intere, 3 rossi d’uovo, 175gr di zucchero.

 Preparazione: in una ciotola versate il cioccolato che poi mettete a sciogliere a bagnomaria separatamente. In un’altra ciotola sciogliete il burro sempre a bagnomaria. A parte montate le uova intere più i rossi e lo zucchero.

Prendete una teglia a cerniera, imburratela e ponetela in frigo. Scaldate il forno ventilato a 165 gradi e proseguite la preparazione mescolando il burro fuso, ormai intiepidito, il cioccolato mischiate il burro fuso ormai intiepidito, al cioccolato…quando sarà ben amalgamato mischiate il tutto alle uova. Versate circa metà dell’impasto nella teglia ed infornate x circa 10 minuti. Togliete la teglia dal forno, e versate il restante impasto e lasciate raffreddare sul tavolo x almeno 6 ore. Al momento di servirla, aprite la cerniera della teglia e ponete la torta in un piatto capiente. Potrete decorarla a piacere vostro anche con dei frutti di bosco, o con una crema pasticcera calda magari aromatizzata al rum. Scaldate la lama di un coltello con acqua bollente, e tagliate la torta, noterete la parte inferiore più cotta e quella che avete aggiunto dopo un po’ più gommosa. Questo perchè il calore della torta cotta, durante la fase di raffreddamento, ha continuato in modo delicato la cottura dell’impasto superiore, rendendolo cremoso e delicato. Buon appetito.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 7895 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.