FLASH

Le ricette di CBlive/ Il pranzo alternativo di Pasqua: zuppa di ceci e baccalà preparata dal cuoco Giuseppe Notarangelo

Giuseppe

Il cuoco Giuseppe Notarangelo

Come sostituire un menù di Pasqua a base di agnello, capretto ed abbacchio? In questo giorno di festa, il cuoco Giuseppe Notarangelo consiglia, soprattutto a chi non ama la carne, un menù che bandisce l’agnello e lo sostituisce con un piatto tipico della tradizione molisana: la zuppa di ceci e baccalà, semplice da preparare, ma davvero gustoso che non farà rimpiangere il classico spezzatino di agnello.

La ricetta della zuppa di ceci e baccalà:

Ingredienti:

800 grammi di baccalà, un bicchiere d’olio d’oliva, 3 pugni di ceci secchi, 2 spicchi d’aglio, 3 pomodori pelati, sale e pepe quanto basta.

Preparazione:

Lavate i ceci e metteteli a bagno per 12 ore nella stessa acqua in cui tenete a mollo il baccalà. Il giorno seguente mettete in una pignatta di terracotta i ceci, coperti d’acqua ed iniziate la cottura, badando che i ceci siano sempre coperti d’acqua.

A parte, in una padella versate l’olio, unitevi l’aglio e successivamente aggiungetevi i pomodori. Salate e fate cuocere il sughetto per 10 minuti. Aggiungete il baccalà tagliato a pezzi e appena sarà cotto versate tutto nella pignatta dei ceci dove i ceci saranno cotti e la loro acqua quasi tutta assorbita. Aggiungete il sale ed il pepe se necessario.

Versate un filo d’olio a crudo e gustate questo piatto magari con del pane tostato.

Buon appetito e buona Pasqua dalla redazione di CBlive.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 8033 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.