FLASH

Serie D, blitz dei lupi a Pesaro: decide Lazzarini allo scadere. Vince l’Agnonese col Celano, pareggia il Termoli a Giulianova

cb a pesaro

Il riscaldamento del Campobasso al ‘Benelli’ di Pesaro

VIS PESARO – CAMPOBASSO 0-1

Vis Pesaro: Osso, Fabbri (74′ Bartolucci), Dominici (60′ Rossi), Granaiola, Labriola, Pangrazi, De Iulis, Rossoni, Zanigni (81′ Torelli), Ruffini, Bugaro. A disp. Teodorani, Vagnini, Rosati, Filuppucci, Montesi, Evacuo. All. Antonio Ceccarini.

Campobasso: Conti, Scudieri, Bernardi (67′ Lapenna), Pani (67′ Pignataro), Bosco, Minadeo, Dragone, Vitone, Miani, Todino, Di Gennaro (76′ Lazzarini). A disp.: Maggi, Marinucci Palermo, Fazio, Iovannisci, Cianci, Vitelli. All. Salvatore VULLO.

Reti: 90′ Lazzarini.

Ammoniti: Pani, Pignataro.

Arbitro: Paolo Bitonti della sezione di Bologna (Francesco Gentileschi della sezione di Terni e Leonardo Primieri Granieri della sezione di Perugia).

Dallo stadio ‘Tonino Benelli’ di Pesaro: Alessandro DI PAOLO, in postazione con l’inviato di Telemolise, Gianni BRUNO

Il riscaldamento dei lupi al 'Benelli'

Il riscaldamento dei lupi al ‘Benelli’

La gara potrà essere ascolta anche sulle frequenze di Radio Orizzonte (frequenze 94.000 – 96.9 – 97.7 – 105.4 – 106.0 – 106.5; Streaming cliccare sul link)

Il Campobasso, dopo la sconfitta di Fermo, gioca di nuovo nelle Marche per la seconda trasferta consecutiva. Avversario dei lupi è la Vis Pesaro, che in settimana ha cambiato allenatore. Al posto dell’esonerato Ferruccio Bonvini è subentrato Antonio Ceccarini. Vullo deve rinunciare all’indisponibile Fusaro e allo squalificato Nicolai. Per il resto ampie scelte per il trainer rossoblù. Un solo obiettivo per il Campobasso: il successo, indispensabile per rientrare in zona playoff e per restituire morale dopo il poker di reti subito dalla Fermana.

ore 14,33: inizio della partita

1′: si vede subito la Vis Pesaro. Va alla conclusione Zanigni, palla a lato.

3′: i lupi rispondono con una punizione di Pani dai venticinque metri. Il pallone si spegne sul fondo, mettendo i brividi all’estremo difensore Osso.

4′: partita viva. Assist di Ruffini verso l’accorrente Rossoni, il quale a botta sicura dal limite prova la conclusione, murata dalla difesa molisana, che si rifugia in calcio d’angolo.

14′: occasionissima per il Campobasso. Assist di Vitone sulla verticale per l’accorrente Di Gennaro, il quale a tu per tu con Osso si lascia ipnotizzare e l’estremo difensore salva la Vis Pesaro.

16′: sull’altro fronte la Vis Pesaro si vede con Bugaro, che prova la conclusione dal vertice sinistro. Il rientrante Conti blocca la sfera di gioco.

20′: ammonito Pani per un fallo a metà campo.

27′: punizione di Ruffini da posizione leggermente defilata sulla sinistra, la sfera lambisce il palo della porta difesa da Conti. Brivido per il Campobasso.

31′: calcio d’angolo di Bugaro, nel cuore dell’area di rigore incorna Labriola, il quale libero da marcature manda il pallone a pochi centimetri dalla porta molisana. Ancora brivido per i lupi.

34′: buon momento per la Vis Pesaro. Dominici rientra dalla fascia e prova la conclusione, ma la mira non è delle migliori.

39′: calcio di punizione di Bugaro dal vertice destro dell’area di rigore. Conti è costretto agli straordinari, ci mette una pezza distendendosi sulla sinistra e si rifugia in corner.

Due minuti di recupero.

47′: arriva il duplice fischio finale del direttore di gara, Paolo Bitonti della sezione di Bologna, il quale manda tutti negli spogliatoi. Primo tempo dai ritmi blandi e non bellissimo per gli spettatori presenti al ‘Benelli’. I lupi, che hanno sciupato una ghiotta occasione con Di Gennaro, nella ripresa dovranno accelerare i ritmi. L’estremo difensore Conti è stato il migliore nei primi 45 minuti, salvando in un paio di circostanze la porta dei rossoblù.

ore 15,33: inizio del secondo tempo

48′: Vitone allarga per Bernardi, che ci prova con una debole conclusione, preda dell’estremo difensore Osso.

50′: i ritmi non salgono e la partita staziona ancora sullo 0-0.

62′: traversone di Dragone, vanno in tre sul pallone e Miani non riesce ad appoggiare in rete.

65′: occasionissima per la Vis Pesaro. De Iulis serve al limite dell’area di rigore Zanigni, che prova la botta. La palla si stampa sulla traversa.

66′: fuga di Dragone sulla destra e palla a Todino, che prova la conclusione, ribattuta dalla retroguardia. Labriola tenta di servire all’indietro Osso, ma sulla traiettoria c’è Miani, il quale a pochi passi dalla porta non riesce a infondere al pallone la giusta forza. La sfera è, così, preda del numero uno biancorosso.

67′: doppia sostituzione tra le fila del Campobasso. Entrano Pignataro e Lapenna, all’esordio con la casacca rossoblù e in serie D, al posto di Bernardi e Pani.

71′: cross di Todino dalla destra, incorna Miani dall’interno dell’area piccola, ma Osso è reattivo e respinge in volo il pallone. Miracolo del portiere della Vis Pesaro. Di Gennaro prova a difendere il pallone nel cuore dell’area di rigore, ma il direttore di gara ravvisa un fallo dell’attaccante rossoblù.

74′: seconda sostituzione tra le fila della Vis Pesaro. Entra Bartolucci, esce Fabbri.

76′: terzo cambio per il Campobasso. Entra Lazzarini, esce Di Gennaro.

81′: terza sostituzione tra i biancorossi. Esce Zanigni, entra Torelli.

82′: Lazzarini raccoglie un traversone proveniente dalla destra e segna, ma il direttore di gara ravvisa l’irregolarità dell’attaccante molisano.

84′: ammonito Pignataro per un fallo a centrocampo.

87′: pericolosa la Vis Pesaro. Torelli ci prova con un bolide, palla a lato.

90′: Campobasso in vantaggio. Calcio d’angolo di Vitone, nella mischia in area di rigore il più lesto è Lazzarini, che trova la via del gol. Vis Pesaro-Campobasso 0-1.

94′: Vis Pesaro vicina al pareggio. Sugli sviluppi di un calcio piazzato dal vertice destro dell’area di rigore, Torelli non riesce a imprimere al pallone la giusta forza. Conti blocca.

Arriva il triplice fischio finale: il Campobasso ha espugnato il ‘Benelli’ di Pesaro, grazie a un ‘pesantissimo’ gol di Lazzarini.

Quattro minuti di recupero.

I risultati della 22^ giornata del girone F di serie D

 Castelfidardo-Amiternina 1-0 (72′ rig. Sbarbati)

Chieti-Fermana 0-0

Giulianova-Termoli 1-1 (40′ Nassi, 94′ Felici)

Maceratese-Jesina 1-0 (72′ D’Antoni)

Matelica-San Nicolò 0-0 (anticipo del sabato)

Olympia Agnonese-Celano 2-1 (31′ Ibe, 36′ Di Lullo)

Recanatese-Fano 1-1  (24′ Galli, 50′ Sartori)

Sambenedettese-Civitanovese 1-1 (17′ Napolano, 25′ Degano)

Vis Pesaro-Campobasso 0-1 (90′ Lazzarini)

LA CLASSIFICA

[phpleague id=2 type=tables]

comments

Tag: ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2417 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.