FLASH

Campobasso-Termoli: la tratta ferroviaria non chiude. Lavori ultimati in estate. Nagni: “Ci siamo battuti per l’unico percorso alternativo alla Bifernina”

nagni -rfi

Un momento dell’incontro convocato dall’assessore Nagni

Senza imprevisti “la tratta ferroviaria Termoli-Campobasso riaprirà a giugno”. A renderlo noto l’assessore regionale ai Lavori Pubblici, Pierpaolo Nagni nella conferenza stampa convocata questa mattina, giovedì 29 gennaio per smentire le voci di una possibile chiusura della tratta e, unitamente ad alcuni vertici Rfi, per fare il punto sui lavori da ultimare. Un serie di interventi straordinari per circa 20 milioni di euro a carico di Rfi.

“Ci siamo battuti per mantenere aperto l’unico percorso alternativo alla Bifernina”, ha sottolineato l’esponente della Giunta regionale.

“I lavori tra la città adriatica e Larino sono stati completati e i treni potevano riprendere a viaggiare dal prossimo 1 febbraio, ma quando abbiamo capito che Rfi aveva intenzione di investire sulla tratta – ha detto Nagni – abbiamo programmato altri interventi, come ad esempio quelli relativi ai 22 chilometri che separano Larino da Ripabottoni, che da tempo la Regione aveva richiesto”. Lavori questi che dovrebbero essere terminati entro 5 mesi.

Smentite, dunque, le voci di una possibile chiusura, la paura dei pendolari resta quella di dover attendere tempi più lunghi di quelli previsti, dato che per la realizzazione degli interventi tra Termoli e Larino sono stati necessari circa 17 mesi.

Gli stessi tempi di percorrenza resteranno comunque lunghi, perché come spiegato nella riunione convocata in assessorato “non potranno essere ridotti a causa del tracciato”.

“La Campobasso-Termoli – ha però precisato ancora Nagni – continuerà ad avere un ruolo importante e con i lavori in programma il servizio sarà efficiente e sicuro almeno per i prossimi 20 anni”.

Durante l’incontro Modestino Ferraro della Direzione territoriale produzione di Napoli ha anche illustrato i lavori effettuati per alcuni passaggi a livello. “Mentre quello di Portocannone è stato chiuso, altri – ha detto – hanno subìto degli interventi per velocizzare i tempi di apertura e chiusura”.

fab.abb

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 5304 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.