FLASH

Biennale dell’Incisione Italiana ‘Città di Campobasso’: sabato 17 gennaio l’inaugurazione dell’ottava edizione, curata dal direttore artistico Domenico Fratianni

Il manifesto dell'8^ Biennale dell'Incisione Italiana Contemporanea 'Città di Campobasso'

Il manifesto dell’8^ Biennale dell’Incisione Italiana Contemporanea ‘Città di Campobasso’ (clicca per ingrandire)

GIUSEPPE FORMATO

L’ottava edizione della Biennale dell’Incisione Italiana Contemporanea ‘Città di Campobasso’, dedicata alla memoria di Giorgio Trentin e omaggio a Leonardo Castellani, sarà inaugurata sabato 17 gennaio 2015 alle ore 17, presso la Sala consiliare di Palazzo San Giorgio.

La kermesse artistica, promossa dall’assessorato alla Cultura del Comune di Campobasso, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, sarà aperta da un momento di confronto, introdotto e moderato dal direttore artistico Domenico Fratianni. Si tratta di uno dei più alti momenti culturali del capoluogo molisano e dell’intera regione.

Prenderanno parte all’inaugurazione, nelle vesti istituzionali, il sindaco di Campobasso, Antonio Battista; l’assessore alla cultura Emma de Capoa; il Presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura; il numero uno della Provincia di Campobasso, Rosario De Matteis; e Nico Ioffredi, consigliere regionale, delegato alla cultura, considerando che la mostra avrà sede presso il palazzo dell’ex Gil.

Al confronto interverranno il professor Floriano De Santi, Consigliere di Stato e presidente della Commissione Scientifica della Biennale; Maria Antonella Fusco, direttrice dell’Istituto Nazionale per la Grafica di Roma; e il professor Francesco D’Episcopo dell’Università Federico II di Napoli.

L’apertura della mostra è in programma alle ore 18 presso il Palazzo della Cultura dell’ex Gil. In esposizione circa 100 opere di artisti italiani, i cui lavori sono stati selezionati dalla Commissione Scientifica della Biennale dell’Incisione Italiana Contemporanea ‘Città di Campobasso’ e inseriti anche nel Catalogo curato dal direttore artistico Domenico Fratianni. Quest’ultimo è ancora protagonista dopo la mostra all’Istituto Nazionale per la Grafica di Roma (marzo – maggio 2014), la personale di Campobasso all’ex Gil (giugno – agosto 2014) e la mostra a Piazzetta Palombo in occasione di ‘Vivi la tua Città nel Centro Storico’ dello scorso 15 novembre.

L’appuntamento, dunque, è per il pomeriggio di sabato 17 gennaio 2015, quando la città di Campobasso sarà al centro di un importante momento artistico-culturale.

La Biennale dell’Incisione Italiana Contemporanea ‘Città di Campobasso’ resterà aperta fino al 14 febbraio 2015 e sarà possibile visitarla dal martedì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20.

Il maestro Domenico Fratianni accanto a un'opera che raffigura la sua città, Campobasso, con l'assessore de Capoa

Il maestro Domenico Fratianni accanto a un’opera che raffigura la sua città, Campobasso, con l’assessore de Capoa

“Il mio invito è rivolto a tutta la cittadinanza – ha affermato Domenico Fratianni, direttore artistico della Biennale – sia all’inaugurazione, che si svolgerà a Palazzo San Giorgio, sia all’inaugurazione della mostra all’ex Gil. È un momento importante per il capoluogo molisano, che parlando di arte e cultura non ha nulla da invidiare alle altre città del Belpaese. All’ottava edizione della Biennale ci saranno importanti firme del panorama incisorio italiano. Non resta che aspettare sabato e sveleremo tutta la bellezza di questa manifestazione, che resiste da ben sedici anni. Un appuntamento fisso per Campobasso e per il Molise”.

 

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.