FLASH

Su Campobasso torna il sole, ma il ghiaccio miete le prime “vittime”. Vigili del Fuoco a lavoro per rimuovere la neve dai cornicioni dei palazzi. Guarda il video

caduta_neve3FABIANA ABBAZIA

La nevicata di Capodanno ha lasciato alla città di Campobasso e la Molise in generale non pochi disagi, tra questi il ghiaccio che continua a essere un insidia per automobilisti e pedoni. Proprio questa mattina, venerdì 2 gennaio, un sessantenne è scivolato, battendo la testa sul marciapiede che costeggia gli uffici del Centro per l’Impiego di Piazza Molise.

Per fortuna, solo tanto spavento, ma nessuna conseguenza grave per l’uomo che è stato subito soccorso dai sanitari del 118 e prontamente trasportato all’ospedale ‘Cardarelli’ per gli accertamenti di rito.

Intanto, a inficiare la sicurezza dei cittadini anche il rischio delle stalattiti e della neve che potrebbe scender giù dai cornicioni dei palazzi. Proprio su questo pericolo, lancia l’allarme, il primo cittadino del capoluogo, Antonio Battista, che raccomanda ai campobassani la massima prudenza invitando i proprietari degli immobili che presentano questo problema, a richiedere l’intervento dei Vigili del Fuoco che questa mattina, sono a lavoro in diverse zone della città, tra cui il corso Vittorio Emanuele.

Nelle ultime ore, la viabilità è tuttavia migliorata così come il meteo. Anche oggi, sulla città splende il sole e in molti, armati di pale, ne hanno approfittato per liberare le auto dalla neve, postando poi sistematicamente le proprie foto sui social network, diventati in questi giorni popolatissimi di immagini che hanno immortalato paesaggi imbiancati, restando tra l’altro anche veicolo immediato per comunicare disagi di ogni genere.

GUARDA IL VIDEO DEI VIGILI DEL FUOCO A LAVORO SUL CORSO DI CAMPOBASSO

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.