FLASH

Toro, scattano i sigilli per un finto circolo con ballerine in abiti succinti

nightEra un vero e proprio night, camuffato da circolo privato. A finire nel mirino degli inquirenti, dopo i casi di Campochiaro e Bojano questa volta è stata un’attività di Toro.

Il provvedimento per immediata cessazione dell’attività non autorizzata è stato emesso ieri, sabato 13 dicembre, dalla Polizia di Campobasso nei confronti del presidente del circolo privato.

Un atto questo, adottato a seguito di un controllo congiunto della Squadra Mobile, della Polizia Amministrativa e Sociale, della Polizia Scientifica e dell’Ufficio Immigrazione, del Reparto Prevenzione Crimine di Pescara, effettuato nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio che ha interessato anche altri locali notturni della provincia.

Gli inquirenti hanno avuto modo di accertare che il circolo, celato dietro l’apparente vincolo “dell’associazionismo privato”, grazie al quale l’attività usufruiva anche dei benefici riservati agli Enti Assistenziali Nazionali riconosciuti dalla legislazione vigente, era un vero e proprio night, con accesso indiscriminato della clientela.  Ritrovo di pregiudicati e figuranti di sala, per lo più donne rumene in abiti succinti con il compito di intrattenere la clientela con spettacoli e momenti di relax all’insegna di alcoolici. La finalità perseguita, pertanto, era volta a eludere la normativa fiscale in materia di commercio, nonché i principi di leale concorrenza e del mercato.

Intanto, dagli uffici di via Tiberio fanno sapere controlli della Polizia continueranno anche nei prossimi giorni di festa, “sia per assicurare il rispetto della normativa per quanto attiene i locali pubblici, sia per prevenire e contrastare specifiche fenomenologie di criminalità diffusa e di illegalità nell’ottica di fornire una maggiore tutela e sicurezza ai cittadini”.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.