FLASH

Vaccino antinfluenzale Fluad, salirebbero a due i casi di morte sospetta in Molise

ManifestoDopo la morte di Rosa Zara, 79 anni di S. Felice Molise avvenuta lo scorso 18 novembre presso l’ospedale ‘S. Timoteo’ di Termoli, sembra esserci un nuovo caso di morte sospetta legata al vaccino antinfluenzale Fluad della Novartis. La donna è Gina Pomponio di 95 anni, madre del prefetto di Lecce, Giuliana Perrotta e deceduta presso l’ospedale ‘Cardarelli’ di Campobasso. I medici escludono un collegamento con il vaccino anche se i familiari dell’anziana donna hanno preferito segnalare  la morte sospetta della loro madre all’Agenzia Italiana del Farmaco visto che la Pomponio si era anche lei sottoposta al Fluad, come la maggior parte degli over 65.

Intanto dal canto loro, l’Aifa, insieme all’Istituto Sanitario di Sanità, ha cominciato le prime analisi sui lotti ed i risultati sono negativi, motivo per cui si esclude la possibilità di endotossine nei medicinali somministrati.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 2804 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.