FLASH

Campobasso, iniziati i lavori per le luminarie del ‘Natale sotto le Stelle’: centro illuminato, mercatino, pista di pattinaggio e tanti eventi. L’assessore Colagiovanni: “L’atmosfera natalizia tornerà magica”

L'assessore Salvatore Colagiovanni

L’assessore Salvatore Colagiovanni

Un certo fermento nel centro di Campobasso è stato notato da coloro che sono transitati nel cuore del capoluogo questa mattina, sabato 29 novembre 2014. Operai al lavoro per l’allestimento delle luminarie che contribuiranno a riportare l’atmosfera natalizia in città, dopo il ‘buio’ degli ultimi anni. Il tema delle festività in città e delle luminarie sarà ‘Natale sotto le Stelle’.

Operai al lavoro, dunque, sotto l’attento sguardo dell’Assessore alle Attività Produttive, Salvatore Colagiovanni, impegnato a controllare lo stato di avanzamento delle opere, insieme con il direttore artistico Max Manocchio, il quale ha curato l’organizzazione sia delle luminarie sia del mercatino di Piazza Municipio, coadiuvando in quest’ultimo caso la Confesercenti.

“In via sperimentale – ha affermato l’assessore Salvatore Colagiovanni – per il primo anno di amministrazione abbiamo pensato di illuminare il centro di Campobasso, comprendendo diverse aree, da Piazza Pepe, passando per Corso Vittorio Emanuele, le sue traverse, via Roma, viale Elena, villa dei Cannoni e, novità assoluta, illumineremo anche Palazzo San Giorgio. Così come abbiamo fatto per le manifestazioni già organizzate, partiremo dal centro cittadino, per toccare dall’anno prossimo anche altre zone di Campobasso, con l’obiettivo nel corso degli anni di arrivare a illuminare l’intera città. Stiamo lavorando sodo affinché lunedì 8 dicembre possa essere inaugurato il mercatino di Natale di Piazza Municipio e si possano accendere le luci, che vi assicuro contribuiranno a rendere e a far tornare magica l’atmosfera natalizia a Campobasso, anche grazie alle iniziative culturali e di promozione del territorio, che stanno organizzando l’assessore Emma de Capoa e il consigliere comunale, con delega al turismo, Michele Durante”.

“In cantiere – ha spiegato il direttore artistico Max Manocchio – ci saranno diverse iniziative. Illumineremo tutto il centro del capoluogo e novità assoluta saranno sia le luminarie sulla facciata di Palazzo San Giorgio sia il tappeto di luci di Corso Vittorio Emanuele. Per quel che concerne il Municipio, Campobasso è la prima città dopo Roma a riproporre un qualcosa del genere; mentre, il capoluogo molisano è tra i primi tre centri in Italia per la lunghezza delle luminarie di Corso Vittorio Emanuale: un tappeto lungo duecento metri per dieci file di luci. Il totale fa due chilometri di luminarie. Nel segno del risparmio energetico, utilizzeremo luci a led, con luminarie tridimensionali e anche in questo caso saremo tra le poche città italiane ad allestire questo particolare tipo di luci. In Piazza Municipio ci sarà il mercatino e anche qui predisporremo qualcosa di peculiare con le casette davvero caratteristiche. In Piazza Pepe, invece, oltre alle luminarie, ci sarà la pista di ghiaccio con l’iniziativa ‘Pattinare nel borgo antico’. L’albero di Natale sarà allestito dagli studenti del Liceo Artistico e sarà un albero equosolidale. Il tutto sarà allestito e organizzato per l’80% da aziende molisane, secondo l’impronta che stiamo dando a tutti gli eventi cittadini”.

La galleria fotografica

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 5329 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.